International TalenTo per la ricerca sulla CMT2A: finalissima

7 maggio 2016. Gran successo di pubblico per la serata finale del concorso musicale canoro-espressivo organizzato dai giovani di International TalenTo in favore della ricerca per la CMT2A.

Foto di Pierpaolo Cervetti (clicca sull’immagine per ingrandire)

Circa 400 persone hanno partecipato all’evento assistendo all’esibizione live dei venti finalisti che, per aggiudicarsi i numerosi premi messi in palio, si sono sfidati a suon di musica e non solo. Sul palco un susseguirsi di bandiere e vestiti colorati, di melodie e voci  che spaziavano dalle sonorità contemporanee (i Beatles rivisitati in chiave rock della band The Riglets) a quelle delle tradizioni popolari (la divertente performance in greco delle ragazze del gruppoThe Μυσαι). Ha vinto su tutti la potenza della voce e la formidabile tenuta scenica della moldava Levitchi Olga che si è esibita accompagnata dalla compagnia Vatra in un canto popolare della sua terra incantando tutti con la sua performance.

La manifestazione, nata per favorire il contatto tra le diverse culture attraverso la musica vista come linguaggio universale in grado di unire ed armonizzare le diverse identità, ha proposto un’emozionante esibizione fuori concorso di Jessica e Giovannella: un balletto DUO di danza in carrozzina su musica di Bach creato appositamente per la serata da Marilena Goria, responsabile dell’associazione Ballo Anch’io, che ringraziamo calorosamente.

Questo slideshow richiede JavaScript.

 

Complimenti ad Olga che, arrivando prima in classifica, si è aggiudicata il titolo di vincitrice del concorso (oltre al Premio Speciale Tenuta Scenica); al gruppo Ariadne’s Thread che è arrivato secondo, aggiudicandosi anche il premio Speciale Band, e a Palmas Shiela Anjeanette, filippina che ha incantato tutti interpretando una canzone melodica della sua terra, arrivando terza.

Le nostre congratulazioni anche alla band Ages a cui è andato il premio speciale Canto; a Monica & Angelo, che con uno splendido duetto si sono aggiudicati il Premio della Critica; e a Farinetti Stefano che si è portato a casa il premio Sponsor interpretando superbamente una canzone dei Negramaro. Un grande applauso anche al venezuelano Guevara Felix Ramon che ha vinto il Premio Convoglio, come artista arrivato dal luogo più lontano.

Complimenti vivissimi anche a tutti gli altri concorrenti che hanno portato la cultura e la tradizione dei loro paesi (diciassette le nazioni rappresentate) sul palco del teatro Agnelli di Torino che per una sera ha celebrato insieme a noi il talento internazionale a favore della ricerca.

Grazie e congratulazioni a coloro che hanno organizzato e reso possibile l’evento: Yuri Caridi e Carlotta Borgarelli insieme ai 40 ragazzi dello staff; l’associazione Convoglio Onlus, con la sua presidente Laura Marre Brunenghi che ha scelto noi come destinatari della donazione, e tutti i soci che hanno organizzato la serata finale;  il direttore artistico Isabella Astegiano e la giuria tutta.

Grazie a tutti gli altri sponsor: Blu Musica, Officine Corsare, Città di Torino, Torino Città Metropolitana, Guitar Shop, Jack Plaza 13, Yes We Sing, 101 Caffé.

Tutto il ricavato della serata è stato devoluto al progetto di ricerca scientifico per la cura e la terapia della CMT2A. Grazie di cuore a tutti coloro che hanno partecipato contribuendo ad alimentare il carburante della nostra speranza!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...