Il Pranzo del Sorriso: decima edizione

Abbiamo festeggiato quest’anno questo importante anniversario ! Il Pranzo del Sorriso è infatti nato ancora prima della creazione della nostra Associazione, per iniziativa delle famiglia Tozzi-Bartolini insieme agli amici che hanno sempre creduto nell’importanza di sostenere la ricerca scientifica. In tutti questi anni abbiamo fatto tanta strada: la nostra Associazione si è allargata con tanti nuovi pazienti in Italia e nel mondo, il nostro Progetto di ricerca avanza con buoni risultati, tanti vecchi e nuovi amici ci sostengono sempre più numerosi e con sempre maggiore generosità!

Il Pranzo di quest’anno è stato ancora più bello e ricco di entusiasmo! Le giovani ricercatrici dell’Università degli Studi di Milano, Centro Dino Ferrari, dott.sa Federica Rizzo e Monica Nizzardo hanno illustrato con grande competenza gli avanzamenti del progetto di ricerca sulla CMT2A, che sono molto promettenti, ed hanno ricevuto numerosi applausi (gli avanzamenti della ricerca sono pubblicati nella sezione MALATTIA E RICERCA – IL NOSTRO PROGETTO DI RICERCA). Inoltre è stata anche l’occasione per festeggiare insieme i 25 anni di Nozze dei nostri Marco ed Annamaria Tozzi , un meraviglioso esempio di amore e dedizione, che supera ogni ostacolo della vita.

Come sempre ringraziamo coloro che hanno partecipato e che continuano a sostenere con entusiasmo la nostra causa: il Sindaco e gli assessori di Rignano Sull’Arno, Don Matteo e Don Domenico, i tantissimi amici intervenuti e le famiglie di nostri soci venuti anche da lontano. L’evento è stato realizzato con grande cura e ottima organizzazione grazie al grande lavoro svolto dai giovani volontari di Notte di Note, nonchè dagli ottimi cuochi e da tutti i volontari che ci hanno aiutati in vario modo.

La presidente Eleonora ringrazia particolarmente chi da sempre le è stato vicino ad organizzare questa meravigliosa giornata e che da molti anni è sempre stato a suo fianco instancabilmente. A loro va il nostro GRAZIE più sincero, e l’augurio di proseguire tutti insieme con successo questa meritevole iniziativa.

La Direzione

Annunci

Pranzo del Sorriso 2017

Vi comunichiamo con grande gioia che Il Pranzo del Sorriso 2017, giunto alla sua 10a edizione, si terrà il prossimo 10 settembre a Rignano sull’Arno (FI).

Siete tutti invitati a questo evento che rappresenta un’occasione allegra e gioiosa per ritrovarci con tutti i nostri amici, gli animatori e, soprattutto, con i nostri medici per fare il punto sugli avanzamenti della ricerca. Vi aspettiamo!

Guarda la locandina

International TalenTo per la ricerca sulla CMT2A (seconda edizione)

6 maggio 2017. Sul palco del Teatro della Crocetta di Torino, davanti ad una platea composta da più di 300 persone, è andata in scena la finalissima del concorso canoro-espressivo organizzato dai giovani di International TalenTo a favore della ricerca sulla CMT2A.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Tre ore ininterrotte di musica e talento provenienti da tutto il mondo: dalla provincia americana delle sonorità country al Giappone delle anime manga, dalla moderna Inghilterra pop alle melodie della tradizione araba; passando per i suoni della Francia, della Russia e della Romania, tutti insieme sul palco per celebrare la musica come linguaggio universale in grado di abbattere i confini e di mettersi al servizio di una buona causa, quella della ricerca sulle malattie rare.

Per illustrare l’importanza della ricerca scientifica come “ponte tra scienza e medicina” che, al pari della musica, unisce universi separati, è salita sul palco anche la Dssa Federica Rizzo dell’Università di Milano che ha sottolineato quanto sia stato “emozionante poter condividere i risultati del nostro progetto di ricerca all’interno di una manifestazione dove il talento e il valore di giovani ragazzi sono i protagonisti indiscussi.

Fin dall’inizio dei miei studi in biologia, ho sempre immaginato la ricerca come un ponte tra scienza e medicina in un percorso finalizzato all’identificazione di una cura per le malattie rare come la CMT2A. In questo percorso non possono assolutamente mancare i pazienti dai quali non si finisce mai di imparare e una buona dose di curiosità e di entusiasmo che fanno della ricerca un lavoro speciale, nonostante le mille difficoltà.

Grazie di cuore per avere sostenuto il nostro progetto di ricerca.

Grazie di cuore e complimenti a tutti i ragazzi che hanno partecipato al concorso, ai venti finalisti che si sono esibiti dal vivo regalandoci tante emozioni. Congratulazioni a Alex Dadduzio che, attraverso una performance impeccabile, si è aggiudicato il primo posto sulle note di “This is the world man“; alla filippina Monica Bautista, che ha incantato tutti con una canzone della sua terra di origine classificandosi seconda (e vincendo ance il Premio speciale Pubblico); a Nabil Hamai che, accompagnato dal suo violino, ci ha conquistato con la sua melodia araba classificandosi terzo.

Le nostre congratulazioni anche alla band Hard Fusion a cui è andato il Premio speciale Band, a Laura Avanzi che si è aggiudicata il Premio speciale Canto e a Federica Lovasto che si è portata a casa il Premio speciale Tenuta scenica.

Grazie e complimenti a coloro che hanno organizzato e reso possibile l’evento: tutti i ragazzi dello staff, che hanno lavorato in sala e dietro le quinte; l’associazione Convoglio Onlus, con la sua presidente Laura Marre Brunenghi che ha scelto noi come destinatari della donazione, e tutti i soci che hanno organizzato la serata finale;  il direttore artistico Yuri Caridi e la giuria tutta.

Grazie a tutti gli altri sponsor: Blu Musica, Scavino, Città di Torino, Torino Città Metropolitana, A&A RecordingsSoluzioni Artistiche, Jack Plaza 13, Yes We Sing, 101 Caffé, TechArtZone.

Tutto il ricavato della serata è stato devoluto al progetto di ricerca scientifico per la cura e la terapia della CMT2A. Grazie di cuore a tutto il pubblico e un arrivederci al prossimo anno per la terza edizione di International TalenTo!!

 

 

MotorValFest 2017

La seconda edizione del MotorValFest, la manifestazione, organizzata dalla nostra associazione insieme con gli Amici di Rignano, con il patrocinio e il sostegno organizzativo del Comune di Rignano sull’Arno e la preziosa collaborazione di Reggello Motorsport, è stata un vero successo!

Questo slideshow richiede JavaScript.

La formula è stata la stessa dell’anno scorso: una mostra di auto e moto d’epoca e da competizione, che ha attratto numerose vetture e centinaia di persone, con prova su circuito di macchine da rally al fianco di piloti professionisti per le persone disabili.

Una domenica all’insegna dello sport e della solidarietà, che ha mobilitato una comunità di persone per un obiettivo straordinario: sostenere la ricerca sulla CMT2A.

Ringraziamo tutti coloro che sono intervenuti (a titolo gratuito) nella realizzazione dell’evento e tutte le persone che vi hanno partecipato: l’incasso della giornata è stato interamente devoluto al nostro progetto di ricerca.

 

Findomestic in favore della ricerca sulla CMT2A

Lo scorso dicembre, in occasione delle celebrazioni del Santo Natale, la nostra carissima socia Silvia Mari e i suoi colleghi di Findomestic di Roma hanno organizzato presso il loro ufficio una divertentissima riffa con premi destinata alla raccolta fondi a sostegno della ricerca per la cura della CMT2A.

All’evento hanno aderito (ancora una volta con grande entusiasmo!) anche i dipendenti della Findomestic delle sedi di Milano, Firenze, Napoli e Catania. Ringraziamo la nostra cara Silvia e tutti i colleghi per la solidarietà e generosità che sempre ci dimostrano.

Grazie a tutti di cuore!!

Pranzo del Sorriso 2016: grande successo!

Il pranzo del Sorriso, l’evento benefico che l’Associazione Progetto Mitofusina 2 Onlus organizza ogni settembre, ormai da nove anni, con lo scopo di riunire pazienti e sostenitori per fare il punto della situazione sulla ricerca, per gustare i piatti tipici della tradizione locale e per divertirsi in puro stile toscano insieme alla gente del posto è stato, come da consuetudine, un grandissimo successo!!

Leggi il reportage sul nostro sito:

http://www.progettomitofusina2.com/it/news_eventi/109_Pranzo+del+Sorriso+2016

Tre anni fa Flowers…1° evento raccolta fondi per ricerca CMT2A

Giovedì 6 giugno 2013. Tre anni fa Flowers: l’associazione Progetto Mitofusina 2, nata nel 2012, organizzava il suo primo evento raccolta fondi al Lutrario (locale storico di Torino progettato e costruito dall’architetto Carlo Mollino). 

Fu un successo strepitoso, una festa colorata e piena di allegria (curata nell’allestimento e nel catering dalla cara amica Isabella Giunto di Food and Set up) a cui parteciparono circa 450 persone! A festeggiare con noi anche i Professori e medici ricercatori del nostro Comitato Scientifico, venuti appositamente da Milano per presentare ai nostri amici e sostenitori il Progetto di Ricerca da loro seguito presso l’Università di Milano/Centro Dino Ferrari.

Con Flowers abbiamo inaugurato quello che è diventato ormai un format di successo per tutti i nostri eventi di beneficenza che coinvolgono centinaia di persone nello spirito della festa e della solidarietà. Continue reading “Tre anni fa Flowers…1° evento raccolta fondi per ricerca CMT2A”

IMAGE EVENT per la ricerca scientifica su CMT2A

Ai piedi della collina torinese, all’interno del famoso locale Boccaccio, si è tenuta una divertente e allegra serata estiva all’insegna dell’amicizia e della solidarietà: IMAGE EVENT. Hanno partecipato all’evento oltre 100 persone, simpatizzanti e sostenitori della nostra associazione Progetto Mitofusina 2.

All’interno della serata un momento di presentazione della nostra attività: una relazione sui nostri studi e sull’avanzamento del nostro progetto di ricerca che ha coinvolto l’attenzione di tutti i partecipanti; poi tanta musica, un delizioso light dinner a buffet e momenti divertenti in cui gli ospiti si sono fatti immortalare in spiritose fotografie e ironiche caricature nel photoshop corner appositamente montato.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Ringraziamo di cuore le meravigliose amiche Rossana e Betty che ci hanno fatto il dono di ideare e realizzare questa la bellissima serata con la loro organizzazione WEDDING E20; la Banca Profilo (sede di Torino) per la sponsorizzazione; Angelo Catanzaro presidente della AIPS onlus e tutti i partecipanti e gli amici che con le loro generose donazioni hanno sostenuto e sostengono con tanto entusiasmo il nostro Progetto.

 

 

International TalenTo per la ricerca sulla CMT2A: finalissima

7 maggio 2016. Gran successo di pubblico per la serata finale del concorso musicale canoro-espressivo organizzato dai giovani di International TalenTo in favore della ricerca per la CMT2A.

Foto di Pierpaolo Cervetti (clicca sull’immagine per ingrandire)

Circa 400 persone hanno partecipato all’evento assistendo all’esibizione live dei venti finalisti che, per aggiudicarsi i numerosi premi messi in palio, si sono sfidati a suon di musica e non solo. Sul palco un susseguirsi di bandiere e vestiti colorati, di melodie e voci  che spaziavano dalle sonorità contemporanee (i Beatles rivisitati in chiave rock della band The Riglets) a quelle delle tradizioni popolari (la divertente performance in greco delle ragazze del gruppoThe Μυσαι). Ha vinto su tutti la potenza della voce e la formidabile tenuta scenica della moldava Levitchi Olga che si è esibita accompagnata dalla compagnia Vatra in un canto popolare della sua terra incantando tutti con la sua performance.

La manifestazione, nata per favorire il contatto tra le diverse culture attraverso la musica vista come linguaggio universale in grado di unire ed armonizzare le diverse identità, ha proposto un’emozionante esibizione fuori concorso di Jessica e Giovannella: un balletto DUO di danza in carrozzina su musica di Bach creato appositamente per la serata da Marilena Goria, responsabile dell’associazione Ballo Anch’io, che ringraziamo calorosamente.

Questo slideshow richiede JavaScript.

 

Complimenti ad Olga che, arrivando prima in classifica, si è aggiudicata il titolo di vincitrice del concorso (oltre al Premio Speciale Tenuta Scenica); al gruppo Ariadne’s Thread che è arrivato secondo, aggiudicandosi anche il premio Speciale Band, e a Palmas Shiela Anjeanette, filippina che ha incantato tutti interpretando una canzone melodica della sua terra, arrivando terza.

Le nostre congratulazioni anche alla band Ages a cui è andato il premio speciale Canto; a Monica & Angelo, che con uno splendido duetto si sono aggiudicati il Premio della Critica; e a Farinetti Stefano che si è portato a casa il premio Sponsor interpretando superbamente una canzone dei Negramaro. Un grande applauso anche al venezuelano Guevara Felix Ramon che ha vinto il Premio Convoglio, come artista arrivato dal luogo più lontano.

Complimenti vivissimi anche a tutti gli altri concorrenti che hanno portato la cultura e la tradizione dei loro paesi (diciassette le nazioni rappresentate) sul palco del teatro Agnelli di Torino che per una sera ha celebrato insieme a noi il talento internazionale a favore della ricerca.

Grazie e congratulazioni a coloro che hanno organizzato e reso possibile l’evento: Yuri Caridi e Carlotta Borgarelli insieme ai 40 ragazzi dello staff; l’associazione Convoglio Onlus, con la sua presidente Laura Marre Brunenghi che ha scelto noi come destinatari della donazione, e tutti i soci che hanno organizzato la serata finale;  il direttore artistico Isabella Astegiano e la giuria tutta.

Grazie a tutti gli altri sponsor: Blu Musica, Officine Corsare, Città di Torino, Torino Città Metropolitana, Guitar Shop, Jack Plaza 13, Yes We Sing, 101 Caffé.

Tutto il ricavato della serata è stato devoluto al progetto di ricerca scientifico per la cura e la terapia della CMT2A. Grazie di cuore a tutti coloro che hanno partecipato contribuendo ad alimentare il carburante della nostra speranza!

International TalenTo per la CMT2A: incontro con la stampa

Nella splendida cornice della Sala delle Colonne del Municipio di Torino si è tenuta ieri la presentazione alla stampa del concorso canoro espressivo organizzato in favore di Progetto Mitofusina 2 Onlus. Ad illustrare International TalenTo nei suoi punti salienti c’erano l’illustre Consiglier Tronzano (in rappresentanza di Torino Metropoli e città di Torino), la frizzante Isabella Astegiano (direttrice artistica), Laura Marrè Brunenghi (di Convoglio Onlus), i giovani Yuri Caridi e Carlotta Borgarelli (organizzatori) oltre che la nostra Luisa Perrero Porzio. Tra il pubblico decine di ragazzi e i giornalisti.

Questo slideshow richiede JavaScript.

A prendere la parola per prima è stata la Brunenghi di Convoglio Onlus che ci ha spiegato la genesi del concorso: dall’incontro tra questa associazione benefica, la cui mission è quella di “trasformare le passioni in risorse disponibili per chi si trova in situazione di bisogno”, e un gruppo di giovani ragazzi, felici di aiutare gli altri e la cui passione è proprio la musica, è nato International TalenTo.

Un evento di beneficenza che è stato sin da subito supportato dal consigliere Tronzano che, come lui stesso ha detto in Conferenza, è molto sensibile a queste tematiche. La CMT2A è un tema che ha conosciuto solo in conferenza, attraverso le parole della nostra cara Luisa, ma in passato la sua famiglia ha dovuto affrontare la SLA quando questa non era ancora così (tristemente) famosa: per ragioni che sono sia sociali che private Tronzano, dunque, ritiene che sia “fondamentale insistere affinché le malattie rare siano conosciute” e i pazienti supportati.

In riferimento al Concorso aggiunge ancora quanto sia importante, da una parte, coltivare il proprio talento e, dall’altra, dare a chi questo talento lo possiede un’opportunità reale per poterlo esprimere.

International TalenTo è stato organizzato dai giovani per i giovani e per chiunque, indipendentemente dall’età (bastano più di 12 anni), abbia un talento da esprimere e da comunicare al resto del mondo. Yuri e Carlotta ci hanno spiegato che cos’è il concorso e in cosa consistono le sue diverse fasi (fase preliminare in cui si spedisce un video, audizioni live e gran finale). Elisabetta, invece, a cui è stata affidata la direzione artistica, ci ha illustrato chi sono i componenti della giuria che deciderà chi far entrare alle audizioni e chi mandare in finale.

Un gruppo poliedrico, capeggiato da Luca Procopio, organizzatore del concorso canoro Yes We Sing (uno dei premi, quello “canto”, consiste infatti nell’acceso diretto alla finale di questo concorso canoro) e composto da un’attrice, un coreografo, un cantante etc. perché International TalenTo premia tutta l’espressività, non solo la voce. La conferenza infine si è chiusa con la presentazione dei premi! Vi invitiamo a visitare il sito di International TalenTo per scoprirli!!

http://www.internationaltalento.it/